martedì 30 settembre 2014

I Ching per PaolaC - esagramma 10.1,2 > 12

Buonasera @Cieloevento.
Consulto I Ching da decenni, con rispetto, solo per tematiche care al mio cuore o momenti di profondo empasse come questo. Sto combattendo con un demone interiore, una tematica famigliare, la paura di essere tradita dal mio compagno. Sono confusa e tirata tra la grande fiducia in lui e il grande timore del tradimento. Ho chiesto a I Ching cosa posso fare per uscire da questa situazione e mi è giunto l'esagramma 10 che muta, nelle linee basse 1 e 2 in esagramma 12. Non mi è chiaro il significato, potete aiutarmi a comprendere? Vi ringrazio davvero. PaolaC


Buongiorno PaolaC e benvenuta.
Per orientarti meglio nel blog clicca qui e qui.

10 - Il Procedere
Il 10 - il Procedere è l'esagramma che nel ciclo (clicca sul link per approfondire) rappresenta il momento in cui durante l'estate ci si affanna per raccogliere il cibo e metterlo via per l'inverno. Rappresenta anche la parte del viaggio in cui il Nobile (clicca sul link per approfondire) è costretto a proseguire nonostante le difficoltà. Il procedere è infatti congiunto a sforzo e fatica perchè è un segno fortemente yang che richiede molta umiltà. Cioè cura e gentilezza verso l'altro da sè, ma anche determinazione e voglia di proseguire. Fondamentalmente disciplina. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Prima linea mutante: Progredire semplice, senza macchia - In questa situazione al Nobile (clicca sul link per approfondire) è richiesta una grande umiltà. E' bene cercare di rimanere solo nella strada più semplice.

Seconda linea mutante: Procedere per via piana, la perseveranza di un uomo oscuro reca salute - Ci sono casi in cui è bene non muoversi verso percorsi difficili. In questa linea c'è un'assonanza con il 36.5. In questo caso non si è prigionieri di nessuno, ma è bene proseguire solo entro ciò che si conosce come proprio.

12 - Il Ristagno
L'Esagramma 12 - il Ristagno rappresenta la fase del ciclo (clicca sul link per approfondire) in cui l'eccesso d'acqua, esondata o caduta dal cielo, ha creato una situazione di stasi. Prima di uscirne è necessario passare dal 5, l'attesa prima della fioritura. Il 12 è per cui un tempo in cui è necessario lavorare per emendare gli errori del passato e, anche se tutto sembra fermo o non va come dovrebbe, è necessario mantenersi costanti nel lavoro di ricostruzione. Il tempo del ristagno volgerà così alla sua fine e dopo l'Attesa (cfr. 5), passerà alla Pace (cfr. 11). (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)


Cara Paola, noi pensiamo che il problema sia dettato dall'abitudine a cui probabilmente la vostra relazione, come quasi tutte le relazioni di lunga data, è andata incontro. Spesso le coppie si danno per scontate, dimenticando così di apprezzare i momenti che condividono e le peculiarità che le uniscono. Piuttosto che restare prigioniera di questa situazione, usa il ristagno per infondere nuova linfa a te stessa e al vostro rapporto. Facci sapere se hai dei lanci nuovi da approfondire e abbi cura di te. Un abbraccio. :)


Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI

13 commenti:

  1. Grazie di cuore..PaolaC

    RispondiElimina
  2. Ciao Cieloevento, scusate la lunga assenza, ma questi ultimi mesi sono stati talmente carichi, per fortuna di lavoro, che non ho avuto neanche il tempo di sedermi e pensare per un attimo a me stessa! E' da tanto che non lancio, avevo infatti bisogno che si evolvessero alcuni lanci effettuati precedentemente. Ho ricominciato solo oggi spinta dal chiedere se sia o meno il caso di accettare l'invito alla festa di un caro collega che ha rassegnato le dimissioni e che si svolgerà questo venerdì, 3 ottobre! Sono in dubbio perché alla stessa, ci sarà anche una persona che onestamente preferisco non incontrare, di umiliazioni da parte sua ne ho subite abbastanza! Tutti mi dicono che devo essere superiore, farlo per il mio collega, andare al di là della stupidità e del cinismo altrui, essere superiore a lui (uffa che pesi) ma io onestamente, mi sono scocciata di pensare sempre a queste teorie palliative, a tutto e a tutti e mai a me stessa! Vado o meno alla festa? La risposta è stata 53.3>20; interiormente già prima del lancio non mi sentivo propensa ad andare, ma proprio no. Mi sono tranquillizzata e rilassata e ho lanciato...onestamente non so che fare! Ho letto e riletto tutte le interpretazioni che avete dato voi qui sulla terza linea del 53, ma onestamente non riesco a venirne fuori. A primo impatto direi di no, di non andare, si parla di sciagura (da interpretare ovviamente) che forse potrebbe essere legata allo stato d'animo che avrò quella sera...o forse ad altro...non so proprio! Che ne pensare?
    Grazie anticipate!
    A presto, anzi, a prestissimo!
    Un abbraccio, Berenice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Berenice, i predoni da respingere sono interiori. Il 20 ti invita a contemplare le cose, quindi secondo noi il problema non è andare o meno alla festa, quanto come tu ti ci voglia presentare. Pensiamo anche che tu possa decidere di andare, anche solo per evitare ulteriori pettegolezzi, e poi venire via quando senti che per te è giunto il momento. In generale il consiglio è quello di non adattarsi alle richieste altrui e di perseguire sulla tua strada anche se "i vestiti sono inzaccherati e i vicini sparlano di noi". Ciao Berenice, facci sapere! :D

      Elimina
  3. Ciao ragazzi,
    immaginavo che i predoni fossero interiori. Ho fatto questo lancio già consapevole del fatto che andando, contemporaneamente sarei andata contro me stessa, contro la mia volontà! Per come mi sento, farei una violenza psicologica a me stessa. Mi è piaciuta tanto la frase: "In generale il consiglio è quello di non adattarsi alle richieste altrui e di perseguire sulla tua strada anche se "i vestiti sono inzaccherati e i vicini sparlano di noi".
    Ecco, se dovessi perseguire la mia strada, quella che ho intrapreso da qualche mese a questa parte, e che mi sta facendo finalmente tanto bene perseguire, quello che dovrei evitare è proprio l'adattarmi alle richieste altrui stando male io. E' arrivato il momento di adattarmi a quello che io liberamente sento di fare e che mi fa stare bene, senza per questo mancare di rispetto a nessuno.
    Non so!!! Mancano ancora due giorni, cercherò di riflettere serenamente sul da farsi .
    Ovviamente come sempre vi aggiornerò!
    Grazie mille, a presto!!!

    RispondiElimina
  4. Cercando di evitare infantilismi (ultimamente ho paura di sbagliare quando prendo decisioni risolute), ho pensato di rimettermi in discussione rilanciando.
    Come mi comporterei non andando alla festa? 14.1.4.5>18
    Per me è uno dei lanci più belli e centrati che abbia mai fatto!
    Cosa ne pensate?
    Ciao, Berenice!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noi pensiamo che il lancio ti sia chiaro Berenice e che per te è il momento di seguire la via del Nobile! Un abbraccio :)

      Elimina
  5. Ciao, spero sia questo il luogo giusto per postare una domanda. Ho chiesto ai Ching se è positivo per me e la mia crescita frequestare un laboratorio di teatro/ terapia. La risposta è stata 56.1>50. Il viandante mi ha sempre dato l'idea del non attaccamento, come se mi dicesse: "Passa pure da là ma non ti ci affezionare troppo, sappi che non è casa tua" Vascellari lo associa al Mat dei Tarocchi (gioco molto con i tarocchi, sono un linguaggio per me più chiaro :-) il crogiulo però parla di una trasformazione interna, a partire proprio dal cuore. Il responso mi sembra abbastanza incoraggiante, anche se i due esagrammi mi sembrano un po' in contrasto, ma di certo sono io ad essere ancora digiuna della materia :-) quindi chiesdo un vostro aiuto e vi ringrazio molto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Soleil 19, è ilposto giusto perchè potete postare le vostre domande dove volete sotto qualunque post, noi le vediamo sempre perchè ci vengono segnalate nella posta interna. Ne prendiamo nota e faremo un post per te! Ciao :D

      Elimina
  6. Ciao ragazzi e grazie per queste due righe per me ricche di spunti di riflessione! Onestamente ero intenzionata a non andare alla festa!
    E' da 6 mesi a questa parte che sento il 14 (quando esce) proprio come lo spiegate voi qui nel blog: " il carro, con cui viaggiamo e ci spostiamo, ha un progredire lento perché è carico di ricchezza. Il grande carro da caricare è la capacità del nobile di saper scegliere sia i propri aiutanti che la strada da percorrere, talvolta un po' più lunga perché sicura."
    Il significato lo associo alla fiducia in me stessa che ho riacquistato dopo tempo, fatica e sofferenza!
    Riflettendo: 14.1 non avrei avuto nessun rapporto col dannoso (forse i sensi di colpa, l'insicurezza, ripensamenti, paure varie che un tempo mi avrebbero letteralmente seppellito).
    14.4 La fiducia in me stessa, il tentativo di seguire correttamente le mie emozioni, i miei bisogni, le mie necessità (senza agire seguendo le pure formalità solo per paura dei chiacchiericci etc etc.), mi avrebbero indotto a fare la scelta migliore per me, perché questo è un periodo i cui sono (spero) "in concordanza con il mutamento del Tao"(14.6)
    In questo modo avrei emendato il guasto, il ripetere sempre gli stessi errori, il fare le cose solo per fare piacere agli altri, reprimendo le mie necessità, i miei bisogni!
    Però, c'è un però!!!
    L'invito alla festa è stato inviato tramite mail in cui c'eravamo tutti gli invitati in copia conoscenza. Così all'indomani leggo che la persona per cui mi urtava andare alla festa, sarebbe arrivata alla stessa dopo cena.
    Perfetto!!! Bella bella, torna a casa, rilancio chiedendo che fare e mi trovo davanti un bel 11.2>36!
    Tutto mi è chiaro: vado alla festa partecipando, nooon all'aperitivo e alla cena (dopo sarebbe arrivato lui e sarebbe stata palese la mia partenza causa suo arrivo), ma SOLO all'aperitivo, mettendo d'accordo mente e cuore, stando insieme a persone piacevoli, mantenendomi al centro del movimento, uscendo così dalla confusione totale dell'andare o non andare!!!
    Così sono andata! Aperitivo carino (alla fine in molti siamo andati via dopo l'aperitivo, quindi è stato facile divincolarsi senza troppe scuse)!!! Il mio collega festeggiato è stato stra felice di vedermi e io sono contenta di questo!!! Ho conosciuto poi diversi colleghi e colleghe che non avevo ancora conosciuto, ci siamo scambi i numeri telefonici e invitati a rincontrarci a prescindere dalle feste organizzate solo a livello aziendale (questo a proposito del centro del movimento).
    Sono tornata a casa scarica da dubbi e perplessità, ma carica di forza, felice, tranquilla, serena e contenta della scelta fatta seppur tatticamente..e...convinta di andare avanti in questo modo.
    Ora però resta da capire come si è evoluto quel 14>18! Io ora col senno di poi penso che si, non avrei comunque avuto rapporto col dannoso (14.1) e che in questo sarei stata aiutata dal cielo (14.6. la email che mi ha consentito di partecipare comunque senza per questo incontrarlo????)
    Scusate, mi sono dilungata tanto, ma mi piacerebbe capire tecnicamente cosa è successo! Io sto facendo del mio meglio per seguire la via del nobile, ma ad un certo punto ho bisogno di una mano, anche per capire se sbaglio e dove sbaglio o perché no, anche il contrario! Una cosa è sicura, quando si prevedono delle situazioni, i lanci bisogna farli prima, mai all'ultimo minuto!!! Devono essere metabolizzati e maturati per benino!
    Aspetto vostre dritte, consigli e insegnamenti...a presto...Berenice!!!

    PS.: sicuramente ve ne sarete accorti, ma la 4 linea del 14 dentro me fa buchi da tutte le parti :) non è che mi sia così chiara eh!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Berenice, visto che il tuo commento può essere utili a tutti, ne prendiamo nota e faremo un post come al solito. Un abbraccio! :D

      Elimina
    2. Grazie mille!!! Buona giornata e buon lavoro :)
      Berenice

      Elimina