domenica 27 ottobre 2013

I Ching per Mariella - esagramma 25.2,3 > 1

Salve @Cieloevento e buona domenica.
Vi ringrazio moltissimo per la serietà del vostro lavoro. Vi ho scoperto da un po' di settimane e mi piace leggervi, oggi però avrei bisogno d'aiuto. Un mese fa ho conosciuto una persona e mi sono accorta che Yi mi ha spesso risposto con questo esagramma: 25  - 25,2,3 > 1.
La III linea mi crea molta confusione. Vi spiego perchè. Da una parte potrei pensare che questa persona nel frattempo tiene due piedi in una scarpa. Potrebbe. Non lo conosco ancora bene. Dall'altra parte il mio atteggiamento che mi porta a considerare questa persona qualcosa di già mio e non è assolutamente così. Infatti il mio primo lancio sulle potenzialità del rapporto, dopo averlo "soltanto visto" in un locale dove lavora, è stato il 44.1 -1. Purtroppo la pazienza non è una virtù che mi appartiene, sono una di quelle che vuole tutto e subito e non sempre questo mio lato mi gioca a favore :-/ Grazie Mariella


Buonasera Mariella.

25 - L'Innocenza
Il 25 è l'esagramma che del Tao (clicca sul link per approfondire) che esplora la spontaneità dell'universo. Il concetto di innocenza occidentale prevede una certa incoscienza che nella spontaneità delle cose taoista non è di certo prevista. Solo lo stolto è incosciente (cfr. 4) e se per le persone molto giovani, che non hanno cioè esperienza, questo non è criticabile e/o troppo penalizzabile, così non è di certo per le persone adulte. La spontaneità è quindi il meccansimo con cui gli atti sincronici (clicca sul link per approfondire) si manifestano e con cui noi li seguiamo. Senza nemmeno accorgercene si potrebbe dire, e in realtà è così, solo che la nostra spontanea reazione è sempre frutto di un grande lavoro interiore. Così, se siamo ben orientati, qualunque cosa accada saremo in grado di padroneggiarla; mentre molto più spesso risulta tutto più semplice fin dall'inizio perchè cogliamo gli atti sincronici che compaiono nel modo migliore. In questo senso la spontaneità non ha nulla a che vedere con l'innocenza. Non è quindi da confondere l'una con l'altra. (Se desideri approfondire l'esagramma clicca sull'immagine.)

Seconda linea mutante: Quando dobbiamo compiere un lavoro, è bene applicarsi ad esso per amore del lavoro stesso, non per i risultati che si potrebbero raggiungere. Se si investe sul risultato, invece di curare il viaggio che ci sta portando ad esso godendone, cioè imparando per noi stessi, non siamo nè sinceri, nè tantomeno spontanei. La spontaneità comprende le necessità dell'altro da sè e ara al tempo giusto per poter seminare nel periodo più favorevole e raccogliere poi al tempo adeguato (concetto di ciclo - clicca sul link per approfondire). In questo senso c'è un invito a osservare ciò che si manifesta fuori, piuttosto che focalizzarsi su bisogni (anche l'impazienza) che appartengono solo a noi stessi.

Terza linea mutante: In questa linea qualcosa che ci appartiene sfugge più per distrazione, che non per vera responsabilità. Forse la persona che interessa è già impegnata, oppure abbiamo scelto il momento meno opportuno per manifestare le nostre intenzioni. Può capitare, ma non bisogna farne un dramma.

1- Il Creativo
L'1 è l'esagramma del creativo e ad esso si rivolgono tutte le caratteristiche dello Yang puro, quindi del maschile e della polarità positiva, associata al Cielo. Questo segno permette di portare a termine sia tutto ciò che si idealizza che tutto ciò che si intraprende.
Il nobile è cauto nel scegliere la propria strada e conosce bene il temperamento del proprio carattere e della propria personalità. Se talvolta i desideri velano lo sguardo, il Nobile conosce bene i tempi del proprio percorso e al tempo corretto muta strada. (Se desideri approfondire l'esagramma clicca sull'immagine.)



Ciao Mariella, benvenuta e facci sapere che cosa ne pensi, che cosa risuona su di te e se hai delle domande per approfondire il tema. Ciao a presto! :)

7 commenti:

  1. Ciao!Attendo lumi da voi per quando riguarda l'esagramma 29 con linee 2 e 4 che mutano e diventa l'esagramma 45.La domanda verte sulla mia decisione di non continuare una conoscenza,che non mi convince a pieno.Grazie.bufalina73

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bufalina, un post anche per te molto presto! :)

      Elimina
  2. Buonasera,

    grazie :)

    sono propensa a dover in questo momento lasciar perdere questa persona,nello stesso tempo dovrei vivermi la vita,senza attaccarmi troppo ai miei risultati.
    Buona serata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dal nostro modesto punto di vista, non conosciamo la situazione ed è solo un'opinione esterna sul lancio, diremmo di sì... ;) Facci sapere! ciao!!!!

      Elimina
    2. Vi farò sicuramente un feedback,grazie ancora :) ciao!!!

      Elimina
    3. Ciao sono di nuovo io :)

      Una mia carissima amica nei prossimi giorni vuole assolutamente farmi conoscere due persone nuove.Da tempo tempo che cerca di "combinare" l'incontro,ma per motivi vari non è mai accaduto.
      Sinceramente non sono interessata,ho la testa da altre parti e sto molto bene da sola.

      Ho chiesto all'Yi cosa ne pensasse a riguardo di questa scelta della mia amica di volermi presentare queste persone,anche per sapere come muovermi.

      1.1,3,4 - 59

      Grazie
      Mari

      Elimina