lunedì 15 giugno 2015

I Ching per Diana - esagramma 22.5 > 37 - Come Interpretare I Ching VI: Conoscenza

Buona sera blog di @Cieloevento.
Ho sentito la necessità di scrivervi per chiarire dei dubbi che ho su un responso che mi è uscito per ben due volte oggi: 22,5 > 37! Ho cercato di leggere e rileggere più e più volte il libro, le vostre spiegazioni, ma non c'è verso di trovare il bandolo della matassa. Perdonatemi, so che molti chiedono risposte da voi, ma nel mio caso non sono una di quelle. Sono davvero alle primissime armi, sto cercando di trovare tutto il materiale possibile da studiare, ma certe linee hanno un significato strano, ostico. Molto spesso leggo le vostre risposte e riuscite a dare una spiegazione logica alla linea (credi più in te stessa, ad esempio). Ma come ci riuscite? Avrò dei limiti, ma per me è come scalare una montagna, non riesco ad andare oltre quel significato e quelle parole. In questa caso la linea mi fa venire in mente la bellezza esteriore, mentre il rotolo di seta misero e piccolo quello interiore. Di più non trovo collegamenti con la mia vita attuale... Come avete fatto a trovare altri significati alle linee? che studi avete fatto? Scusate per le troppe domande, ma per una alle prime armi è essenziale mettere in chiaro queste cose. E' facile avere la pappa pronta, ma io non desidero ciò, voglio arrivarci da sola. Spero di non aver scritto delle immerite "stupidate". Vi ringrazio Diana


Buongiorno Diana e benvenuta.
Per orientarti meglio nel blog clicca qui e qui. Per maggiori delucidazioni su come consultare I Ching clicca qui.

Premesso che per noi nessuna domanda è una "stupidata" e che qualunque richiesta cortese ottiene sempre una risposta cortese:

22 - L'Avvenenza
Il 22 - l'Avvenenza è l'esagramma che rappresenta ciò che noi occidentali chiamiamo estetica più che bellezza. A questo segno sono quindi associate le classi di aggettivi più vezzosi, ma il suo significato reale nella vita dell'uomo ricopre in realtà un significato ben più profondo: non bisogna mai dimenticare la propria forma e bellezza interiori.  La nostra interiorità, accompagnata dalla vitalità che emaniamo, è l'unica bellezza che veramente possediamo e che vale la pena possedere. Questa bellezza interiore è in grado di influenzare l'ambiente. Che ciclicamente (clicca sul link per approfondire) in forma sincronica (clicca sul link per approfondire), ci offrirà il frutto delle nostre azioni (cioè le conseguenze delle cause ed effetti messe in moto dalle nostre dinamiche personali). (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)

Quinta linea mutante: Avvenenza in giardini e colline, l'involto di seta è fallato, ma infine salute - Le principesse imperiali dedicavano molto del loro tempo alla cura e all'arredo dei giardini, ma poteva capitare che le spine di alcune piante ne rovinassero il vestito strappandolo. Se succedeva e incontravano l'imperatore, egli non riteneva questo un'offesa all'etichetta di corte o alla sua persona.

37 - La Casata
Il 37 - la Casata è l'esagramma che rappresenta le leggi che mantengono l'ordine della famiglia, e traslato l'ordine dello stato. La comprensione del proprio ruolo e della propria posizione rende stabile l'armonia delle relazioni. Il ruolo della donna e dell'uomo sono da intendersi come qualità del segno che si manifestano, non come ruoli sessuali pre-definiti. A un uomo talvolta occorre essere l'amministratore del 37.4, così come una donna deve saper imporre l'ordine del 37.3. (Per approfondire l'esagramma clicca sull'immagine)




Cara Diana, noi abbiamo iniziato ad usare I Ching 37 anni fa (eravamo ragazzini), abbiamo quindi molti chilometri e molto rodaggio sulle spalle che ci permettono di spaziare all'interno del Sistema Complesso I Ching (clicca qui per approfondire) senza smarrirci. Ovunque ci si trovi e qualunque posizione si abbia, sappiamo dove siamo e dove dirigerci perchè siamo inseriti nella corrente di pensiero che caratterizza il sistema.

Questa conoscenza è arrivata con il tempo e la tenacia, una volontà interiore ferrea che voleva comprendere le connessioni specifiche celate nella tecnica base di I Ching. Fino agli anni '90 era difficilissimo trovare materiale e quel poco che arrivava, o esisteva, era per specialisti. Abbiamo quindi dovuto studiare e approfondire le cose con quello che avevamo, ma questo ci ha anche obbligati a riflettere e trovare soluzioni autonomamente. Il processo è quindi stato empirico (prova ed errore con molti errori), ma se avessimo conosciuto alcuni postulati fin dall'inizio, sarebbe stato molto più rapido. Quando i testi su I Ching hanno iniziato a proliferare, non solo alcuni li abbiamo trovati elementari, ma anche poco approfonditi e in molti casi superficiali.

Questa è un'epoca che pensa di trovare nell'informazione fast-food la soluzione ad ogni problema, dimenticando invece che agire senza connettere gli schemi fra loro è pura ignoranza. Certo si risolvono le cose momentaneamente, ma così agendo è come se non esistesse la speranza di un mondo migliore per tutti oltre che per noi stessi e alla lunga ci si ritorce contro. E' un po' come voler costruire una casa senza solide fondamenta: se il materiale utilizzato è qualitativamente pessimo, l'edificio è inevitabilmente destinato a crollare nel tempo.

I Ching è un libro ideografico. Unisce l'immagine (il momento osservato) all'idea (il pensiero) e proietta le domande del consultante in una sceneggiatura dove la figura allegorica del Nobile (clicca qui per approfondire) ne è il protagonista indiscusso. Sta al consultante stabilire i ruoli e le dinamiche che appartengono agli attori che rappresentano la trama della sua vita.

Facci sapere se hai altre domande, risponderemo volentieri. Ciao! :)


Per approfondire cliccare qui e scrollare verso il basso.

Vi ricordiamo che nella barra superiore di navigazione nella sezione “Chi Siamo”  (clicca sul link per approfondire) trovate le indicazioni utili per usufruire del blog;  nella sezione “Articoli I Ching” (clicca sul link per approfondire) i temi culturali e tecnici legati alla disciplina di Yi; nella sezione “Incontri con I Ching” (clicca sul link per approfondire) le indicazioni sugli interventi culturali pubblici e i gruppi di lavoro; nella sezione “Biblioteca” (clicca sul link per approfondire) i percorsi di lettura e cinematografia consigliati. Nella colonna alla vostra destra trovate tutti gli esagrammi e le linee discusse, elencati in ordine numerico, e la sezione Tecnica (clicca sul link per approfondire). Buona ricerca! :) COME UTILIZZARE IL BLOG CLICCA QUI  -  GOOGLE + CLICCA QUI - FB CLICCA QUI

4 commenti:

  1. Ciao a tutti, quanto mi piace quello che avete scritto, Cieloevento! Ossia: oggi si cerca la soluzione immediata e si rischia di costruire su basi talmente effimere che al primo soffio di vento crolla tutto. Yi spesso ci 'obbliga' a partire dalle radici, ad avere pazienza e dare il tempo necessario ai cicli. Ma quanto è difficile! Del resto, però, la sola strada praticabile se si vuole raggiungere qualcosa di solido (53).

    Una buona serata, Sole77 :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Sole77, una buona serata anche a te! :)

      Elimina
  2. ciao cieloevento, sono sempre gary. alla domanda: descrivi la situazione tra me e mio marito, ho ottenuto il 30 fisso. non avevo mai ottenuto questa risposta nei miei lanci. forse yi mi consiglia di essere piu' mite (cura della vacca........), o di far chiarezza nella mia vita? questa volta non ho avuto impressioni pessimistiche nella risposta, ma non riesco a capire se il lancio è positivo o no, vorrei soprattutto sapere se i miei sforzi stanno in qualche modo facendo evolvere la situazione o no. mi sto impegnando molto per capire e per agire come il nobile, ma ho ancora bisogno del vostro aiuto. ciao e grazie anticipatamente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buongiorno Gary, ne prendiamo nota e faremo un post per te. Ciao! :)

      Elimina